Nel vasto settore dei veicoli industriali, Michelin si contraddistingue per l’avanguardia e le alte performance dei suoi pneumatici. Una scelta fidata nei trasporti merci, nel trasporto persone, nella movimentazione industriale e portuale, nell’estrazione sotterranea e di superficie, nelle cave e nei cantieri.

La movimentazione industriale

Gli pneumatici Michelin, i primi radiali con tecnologia Earthmover, durano fino al doppio del tempo rispetto agli altri e sono fino a 1,7 volte più leggeri rispetto a quelli in gomma piena. Hanno inoltre una migliore resistenza a colpi e urti. L’assenza di camera d’aria (Michelin offre pneumatici radiali tubeless) non riduce la sicurezza del veicolo grazie al sistema di tenuta ermetica Tubeless Bead Seal.

La tecnologia degli pneumatici Michelin assicura maggiori comfort e sicurezza sia agli operatori delle macchine sia alle merci trasportate, anche grazie alle ruote radiali che fungono da ammortizzatori e a minori spazi di frenata.

Pneumatici che si contraddistinguono anche per l’attenzione all’ecologia: da una parte l’ottimizzazione del peso e la maggior durata equivalgono a una riduzione delle materie prime utilizzate di quattro volte rispetto ai concorrenti di pneumatici solidi, dall’altra alcuni dei prodotti costitutivi possono essere recuperati al termine della vita utile.

Trasporto persone

Per un viaggio in pullman in tutta tranquillità Michelin ha creato la gamma X® COACH™ Z, che con il suo elevato livello di robustezza fornisce la massima sicurezza a conducenti e passeggeri. Determinanti per questo le tecnologie Infinicoil e Regenion: la prima è costituita da un filo di acciaio (fino a 400 m di lunghezza) che avvolge il blocco di sommità fornendo elevata stabilità e regolarità di usura; la seconda è rappresentata dai tasselli del battistrada autorigeneranti che garantiscono aderenza costante con qualsiasi condizione d’impiego.

Autocarri

Tecnologia continuamente in evoluzione per offrire ai propri clienti standard sempre maggiori di mobilità per quanto riguarda la durata degli pneumatici, il costo per chilometro e il risparmio di carburante. Gamma diversificata per rispondere alle diverse condizioni di utilizzo e di strade percorse. In molti casi gli pneumatici Michelin rappresentano l’equipaggiamento scelto dai costruttori di autocarri.

Tra le gamme proposte vi è la X® LINE™, con una resistenza al rotolamento di classe A, che riduce in modo significativo il consumo di carburante che nelle lunghe percorrenze su autostrade e grandi strade nazionali ha un forte impatto sui costi. La X® MULTI™, indicata per corte e lunghe percorrenze su strade regionali, con minori costi di gestione aumenta l’efficienza del business.

Cave e cantieri

Gli pneumatici Michelin Earthmover si adattano molto bene anche alle condizioni difficili e ai terreni molto accidentati propri delle cave e dei cantieri. Con una tecnologia al 100% radiale, la linea Earthmover offre 29 modelli di battistrada e 94 dimensioni per adattarsi a tutte le condizioni di lavoro. Tali gomme, prive di olii aromatici, permettono di ridurre fino al 10% il consumo di carburante.

La movimentazione in porto

Distanze brevi, avanti e indietro, con ritmi sostenuti. È questa la vita al porto, a cui Michelin risponde con pneumatici ad alta tecnologia a carcassa radiale, di peso ridotto (fino alla metà degli pneumatici pieni), con una durata migliorata e che vanno a incrementare la produttività del lavoro. Le soluzioni in questo caso
Michelin XZM, Michelin X-Terminal T, Michelin X-STRADDLE e Michelin XZM2+
.

L’estrazione sotterranea e di superficie

Condizioni di lavoro estreme e alti rischi sia per l’uomo che per la macchina contraddistinguono il lavoro nelle miniere sotterranee: proprio per questo Michelin ha realizzato una gamma di pneumatici ad alta tecnologia (“B2 Technology”), che offre maggiore resistenza alle sollecitazioni e la capacità di trasportare un carico ancora maggiore. Una gamma che cerca di rispondere a tutti i tipi di utilizzo con 51 taglie e 7 battistrada.

Con la gamma XDR, Michelin assicura altissime prestazioni anche nelle miniere a cielo aperto, dove gli pneumatici operano su terreni estremi, in condizioni molto difficili e per un massimo di 23 ore al giorno. In tale settore Michelin ha creato il più grande pneumatico al mondo (“63 pollici”) e il pneumatico serie 80, che ha aumentato la durata del prodotto. Con la tecnologia MEMS, inoltre, Michelin ha sviluppato il primo sistema elettronico di monitoraggio della pressione e della temperatura degli pneumatici.

Puoi trovare i prodotti Michelin da Pneuscanu, che si trova in S.P. 8 Elmas-Sestu Km 2,600 a Sestu (Cagliari). Il nostro personale è al tuo servizio per l’installazione e sostituzione di pneumatici per mezzi pesanti, autocarri, autotreni e veicoli a media e lunga percorrenza, carrelli elevatori e muletti con pneumatico o gomme piene. Per conoscere le condizioni di intervento e richiedere dei preventivi ci puoi contattare al numero 070.7574140 o via email all’indirizzo pneuscanu@gmail.com.